SI o NO al formaggio?

I formaggi grassi sono un “tabù” per ogni persona che guarda la sua alimentazione e salute! Mangiare formaggi grassi è fatto con moderazione e con estrema cautela (dal momento che la dose non deve superare le dimensioni di una scatola di fiammiferi) !!! Quante volte ti sei sentito stanco con questa oppressione, e si è pensato di fare incursione del frigo e mangiare i formaggi gialli?cheese-fondue-phenq-italia

Una nuova ricerca, tuttavia, viene a dare una nuova dimensione su questo approccio! Secondo questo nuovo studio, un’alimentazione ricca di formaggio (e non formaggio in bassi grassi, ma formaggio grasso), può beneficiare nostra salute!

E per quanto riguarda il colesterolo? Ogni uomo, dopo una certa età, dovrebbe evitare troppi grassi e dovrebbe monitorare regolarmente la sua colesterolo (questo è quello che sappiamo fino ad oggi).

Force questo nuovo studio cambia tutto quello che sappiamo?

Ciò che realmente accade con i grassi del formaggio?

Che questo nuovo studio ha dimostrato?

ATTENZIONE: Questa indagine è stata condotta dall’Università di Copenaghen, e ha portato alla conclusione che il consumo di formaggio, può favorire la salute e più specificamente per aiutare il controllo o addirittura aumentare i livelli del cosiddetto “colesterolo buono” (HDL).

Secondo gli esperti, i livelli di colesterolo buono sono direttamente correlate alla salute dell’organismo, in quanto impediscono le malattie metaboliche e anche altri cardiovascolari malattie!

L’esperimento con … formaggio!

Gli scienziati della Università di Copenaghen ha chiesto 139 adulti di partecipare a un esperimento della durata di 12 settimane. Durante questo periodo, le persone che hanno partecipato, divisi in tre diversi gruppi.

  • Il primo gruppo ha mangiato 80 grammi di formaggio ricchi di grassi ogni giorno.
  • Il secondo gruppo ha mangiato 80 grammi di formaggio magro ogni giorno.
  • E il terzo gruppo non ha mangiato qualsiasi formaggio, ma avevano pane con marmellata, invece.

Lo scopo dei ricercatori era comprendere l’effetto del consumo giornaliero di formaggio nel corpo umano e della salute.

NOTA: Quindi, secondo i risultati della ricerca, i ricercatori hanno detto in un rapporto presentato nel Journal of Clinical Nutrition che il consumo di formaggio non ha influenzato i livelli di colesterolo cattivo in nessuno dei tre gruppi di partecipanti … né coloro che mangiato formaggio magro, o di quelli che hanno mangiato un formaggio di alto contenuto di grassi, nemmeno coloro che non consumano qualsiasi formaggio a tutti!

ATTENZIONE: Il notevole conclusione non era legato ai livelli di colesterolo cattivo, ma i livelli di colesterolo buono, per il gruppo di persone che stavano consumando formaggio ricco di grassi. A differenza delle previsioni, questo gruppo ha aumentato i livelli di colesterolo buono e migliorato la salute dei suoi partecipanti.

Come il formaggio riguarda la salute umana?

Il formaggio è ricco di proteine e benefico di vitamina D, ma anche in molte altre essenziale per i nutrienti bioattivi corpo.

ATTENZIONE: Secondo studi scientifici ufficiali, una dieta ricca di tutti questi ingredienti benefici, può contribuire non solo ad una migliore salute dell’individuo, ma anche per una migliore e più facile del peso corporeo e di conseguenza una migliore perdita di peso!

IN SEGUITO AD ACCERTAMENTI RECENTI GLI ESPARTI RITENGONO CHE IL CONSUMO DI FORMAGGIO (SEMPRE CON LA MISURA) NELLA VITA QUOTIDIANA, PUO AIUTARE IL FUNZIONAMENTO DEL METABOLISMO E NATURALMENTE, AD UN TRATTAMENTO DI OBESITÀ!