Le cose “cattive” dell’estate …

L’estate può venire e ha portato il calore, la luce, il mare e la gioia nella nostra vita, ma ha portato con sé un ospito non invitato. E un ospite indesiderato …le zanzare! Fastidiosi e indesiderati, le zanzare sono forse la parte più irritante della nostra vacanza, e come cerchiamo di sbarazzarsi di loro, trovano sempre un modo per rovinare il nostro umore.zanzare-phenq-italia

Sia che si indossano pantaloni lunghi e abiti con maniche lunghe, o indossare calze, trovano il modo di mordere noi e ci fanno soffrire da prurito!

Anche all’interno della città, sorseggiando un drink in qualche bar aperto o godendo di un film in un cinema all’aperto romantico … una zanzara può venire e distruggere tutta la tua mente.

Repellenti per le zanzare! Cosa scegliere?

Ci sono troppi repellenti per zanzare nel mercato, alcuni in forma di compresse, altri in forma liquida, o serpente, alcuni altri in spray per il corpo e altri in aerosol per l’area circostante. La maggior parte di questi prodotti presenti sul mercato, tuttavia, essi sono chimicamente e potenzialmente tossici per l’organismo.

E’ molto ragionevole non voler esporre il vostro organismo e (molto di più !!!) i vostri figli a queste dubbie sostanze chimiche … ma qual è allora la soluzione? Per rimanere esposti a questi insetti assetati di sangue?

Giardino estivo – Il campo di battaglia!!!

Potrebbe giardino, patio, terrazza o balcone sembrano come un’oasi nelle calde notti d’estate, ma le zanzare “bombardano” si, non è uno scherzo di certo e di certo non aiutano a rilassarsi e sentirsi tranquillo favorevole alla vostra disposizione per il relax in una tranquilla sera d’estate.

La soluzione si trova nei vasi e nelle aiuole! LE PIANTE REPELLENTE PER LE ZANZARE! Ci sono piante che svolgono il ruolo di un repellente naturale per questi insetti e in grado di preservare la vostra tranquillità e la vostra famiglia!

Le 10 più noti piante repellente sono:

La pianta No.1: la lavanda

La pianta No.2: il basilico

La pianta No.3: il geranio

La pianta No.4: la menta piperita

La pianta No.5: il timo

La pianta No.6: la menta piperita

La pianta No.7: la maggiorana

La pianta No.8: la salvia

La pianta No. 9: il rosmarino

La pianta No.10: lo zenzero

UN SUGGERIMENTO: Riempire il vostro balcone con queste piante. Molti di loro sono erbe estreme che si possono usare in cucina e nella vostra cucina!

Cosa posso fare per l’interno della casa?

Per le aree interne della casa ci sono sono gli oli essenziali aromatici di erbe che possono aiutare a respingere le zanzare. Il più comune (a causa dell’odore molto piacevole) è l’olio essenziale di lavanda … che è ancora più appropriato per la camera dei bambini!

REPELLENTE PER LE ZANZARE FATTO A CASA (la ricetta):

Come base per il nostro spruzzo repellente, usate 100 ml di acqua deionizzata (come quello usato per il ferro), aggiungere una miscela di 10 gocce di olio essenziale di lavanda in un cucchiaio di vodka!

Aggiungere la miscela finale in una bottiglia con atomizzatore e agitare bene. Spruzzare tutta la casa!